Pavia Wine valorizza la produzione locale

2011-06-05

Pavia, 5 giugno 2011

E’ l’evento di riferimento della vitivinicoltura dell’Oltrepò Pavese: Pavia Wine è pronto per ospitare il meglio della produzione delle più importanti aziende della provincia di Pavia, che è la terza Denominazione italiana e la prima lombarda in quanto a ettari vitati. Una zona produttiva di eccellenza, dunque, che merita una location altrettanto prestigiosa come il Castello Visconteo di Pavia, che aprirà le sue porte all’evento dalle 10 alle 20 di domenica 5 giugno. All’interno, degustazioni, incontri e anteprime del settore vitivinicolo locale: il prezzo per ottenere un bicchiere con cui poter degustare è di soli cinque euro.

«Non stiamo creando una passerella fine a sé stessa, ma un progetto di valorizzazione di una zona enologica che sprizza storia, talento e passione», dichiara Paolo Massone, presidente del Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese che organizza l’evento. «Pavia Wine sarà l’icona di una Denominazione che cresce. La nostra terra ha una qualità assoluta che va fatta percepire di più e meglio al mondo dei consumatori», aggiunge. Obiettivo dell’evento è quello di riunire ristoratori, enotecari, baristi, imprenditori e appassionati delle zone limitrofe e non solo, in modo da far loro conoscere i vini edonistici che contraddistinguono la produzione pavese da sempre.

Il ricco programma della giornata, insieme ad altre informazioni e curiosità, è rintracciabile sul sito www.paviawine.it.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati da *


Chi siamo

Agrinotizie.com è un portale di informazione gratuita dedicato al settore dell’agricoltura, nato nel 2010 come servizio per le imprese agricole e gli operatori del settore.


0549 902240

INVIA UNA MAIL


Seguici su Facebook



Newsletter