Ismea apre vendita di 16mila ettari di terreni agricoli

Ismea ha aperto la vendita di oltre 16.000 ettari di terreni agricoli in Italia. L’iniziativa, che ha lo scopo di aiutare il settore primario e in particolare le imprese a conduzione giovanile, riguarda un patrimonio di circa 255 milioni di euro, potenzialmente in grado di far nascere 264 nuove aziende agricole. Si tratta della quarta iniziativa di vendita di Ismea dal 2016, anno di costituzione della Banca nazionale delle terre agricole.

Tra le agevolazioni previste per l’acquisto dei terreni agricoli, chi ha meno di 41 anni può godere di una dilazione di pagamento fino al 100% del valore a base d’asta, con rate semestrali o annuali, per un periodo massimo di 30 anni.

La procedura di vendita sarà gestita tramite uno sportello multimediale, che dovrà garantire semplicità e trasparenza. Il bando, la mappa dei terreni in vendita e tutti i dettagli per partecipare sono reperibili sul sito di Ismea. Il 75% dei terreni in vendita è collocato al sud Italia.

Un commento

  • Calogero Mantio

    Giugno 25, 2021 at 11:42 am

    Spero che possono partecipare all quisto terreni pure i piccoli imprenditori che non sia una scusa per fare arricchire sempre i soliti della Mainna detto siciliano

    Rispondi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati da *


Chi siamo

Agrinotizie.com è un portale di informazione gratuita dedicato al settore dell’agricoltura, nato nel 2010 come servizio per le imprese agricole e gli operatori del settore.


0549 902240

INVIA UNA MAIL


Seguici su Facebook



Newsletter