Frutta nelle scuole

ITALIA

BENEFICIARI:

Organizzazioni e associazioni di produttori ortofrutticoli, organizzazioni comuni, aggregazioni di produttori, raggruppamenti temporanei di impresa controllati almeno al 70% da organizzazioni di produttori.

OGGETTO:

Il programma "Frutta nelle scuole" vuole fronteggiare lo scarso consumo di frutta e verdura da parte dei bambini, aumentandolo nella fase in cui si formano le loro abitudini alimentari con l’obiettivo di diffondere una sana alimentazione e combattere l’obesità. L’aiuto è destinato alla distribuzione di frutta e verdura ai bambini che frequentano un istituto scolastico riconosciuto dall’Unione Europea.

DESCRIZIONE:

Dotazione finanziaria di 16.400.000 euro (di cui 9.500.000 dall’Unione Europea e 6.900.000 dall’Italia). Le spese ammissibili riguardano i costi diretti per l’acquisto e la distribuzione dei prodotti (con un limite alle spese di trasporto, che non devono superare il 3% del totale) e i costi correlati di acquisto, locazione, noleggio e leasing di attrezzature necessarie per la distribuzione dei prodotti; nonché i costi di comunicazione e informazione sulla campagna di distribuzione. La fornitura, le tipologie e le caratteristiche dei prodotti, nonché le modalità per la loro distribuzione, sono contenute nell’allegato del bando.

Il bando è dotato di un proprio sito ufficiale, che si consiglia di consultare per conoscere ulteriori dettagli: www.fruttanellescuole.gov.it

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati da *


Chi siamo

Agrinotizie.com è un portale di informazione gratuita dedicato al settore dell’agricoltura, nato nel 2010 come servizio per le imprese agricole e gli operatori del settore.


0549 902240

INVIA UNA MAIL


Seguici su Facebook



Newsletter