Contributi per la cura dei boschi

TOSCANA

BENEFICIARI:

Privati ed enti proprietari di boschi.

OGGETTO:

Opere di cura e manutenzione forestale atte alla prevenzione di frane, alluvioni e incendi; ripulitura di radure e fossi; taglio di alberi senza l’utilizzo di macchinari pesanti; impianto di alberi ad alto fusto capaci di reggere il terreno.

DESCRIZIONE:

Dotazione finanziaria di 21 milioni di euro. Il contributo annuale è di 200 euro per ogni ettaro di terreno per un massimo di sette anni, nell’arco dei quali la Regione effettuerà almeno tre ispezioni.

Psr 2007-2013: Misura 225

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati da *


Chi siamo

Agrinotizie.com è un portale di informazione gratuita dedicato al settore dell’agricoltura, nato nel 2010 come servizio per le imprese agricole e gli operatori del settore.


0549 902240

INVIA UNA MAIL


Seguici su Facebook



Newsletter