Agrinotizie » NEWS » Tecnologia ed Ambiente

Il carro miscelatore comunica senza fili

Il nuovo sistema di controllo di Kverneland permette agli agricoltori uno straordinario controllo alla guida del trattore. E senza più guasti al cablaggio.

agricoltura notizieagricoltura notizieagricoltura notizie

L'innovazione tecnologica è di casa in Kverneland Group, e in questi giorni è arrivato un nuovo prodotto a ricordare che per la casa norvegese l'agricoltura non ha frontiere. Con il pacchetto di controllo wireless per la sua gamma di miscelatori verticali trainati, Kverneland ha infatti instaurato un sistema di comunicazione senza fili tra il carro miscelatore e il terminale di controllo, che non necessita di alcun cablaggio: sono insomma finiti i tempi dei fastidiosi guasti al sistema di conettività.

La nuova soluzione di Kverneland permette di collegare un secondo terminale al trattore agricolo. In questo modo l'operatore può esercitare un maggiore controllo su tutte le funzioni durante il caricamento, nonché combinare lo svolgimento delle operazioni di pesatura e controllo sulle funzionalità più importanti, come ad esempio durante il processo di caricamento. I dati sono poi visualizzabili in un display digitale che, per la sua interfaccia semplice e ragionata, è di rapido e facile utilizzo per l'agricoltore alla guida del trattore.

Con l'utilizzo del secondo terminale, l’operatore può controllare ogni operazione e ricevere informazioni comodamente situato all’interno della macchina. Il nuovo sistema di controllo wireless include anche un’interfaccia usb per un trasferimento semplice e veloce dei dati fra il terminale e il proprio computer. E con il software opzionale per il feeding management è possibile gestire i dati riguardanti i mangimi, per esempio confrontando i dati inseriti sulle razioni di mangime con i dati registrati dal terminale.

Per maggiori informazioni: www.kvernelandgroup.it.

Agrinotizie.com, 04/10/2013