La lattuga può crescere 365 giorni all’anno

In California scoperto un gene che, bloccando la germinazione, permette la coltivazione della lattuga anche con temperature calde

La lattuga potrà crescere anche con il caldo. Merito di un team di ricercatori guidato dall’università californiana Uc Davis, che ha identificato nella lattuga un gene, con relativo enzima, in grado di mettere a freno la germinazione durante la stagione calda.

La scoperta, i cui risultati sono stati pubblicati dalla rivista The Plant Cell, potrebbe portare alla coltivazione della lattuga per 365 giorni all’anno, anche in estate con le temperature più elevate. Ciò potrebbe essere fondamentale proprio per l’industria californiana e arizoniana della lattuga, che produce il 90% delle insalate statunitensi, per un valore di circa due miliardi di dollari.

Così illustra la notizia Kent Bradford, professore di scienze vegetali e direttore dell’Uc Davis seed biotechnology center, che ha coordinato la ricerca in collaborazione con alcuni ricercatori indiani: «La scoperta di questi geni permetterà ai breeder di sviluppare varietà di lattuga che possono crescere fino alla completa maturazione anche ad alte temperature. E poiché questo meccanismo genetico sembra essere abbastanza comune in molte specie di piante, abbiamo il sospetto che anche altre colture potrebbero essere modificate per migliorarne il ciclo produttivo. Questo potrebbe essere un elemento sempre più importante, visto che le temperature globali sono previste in aumento».

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati da *


Chi siamo

Agrinotizie.com è un portale di informazione gratuita dedicato al settore dell’agricoltura, nato nel 2010 come servizio per le imprese agricole e gli operatori del settore.


0549 902240

INVIA UNA MAIL


Seguici su Facebook



Newsletter