Agricoltura, UE chiede 50 mln di giovani in più

La proposta dell\'europarlamento per ridurre la disoccupazione nelle zone rurali

Cinquanta milioni in più per i giovani agricoltori, oltre ai 357 già previsti: lo chiede il relatore della proposta del Parlamento europeo sul bilancio 2018 Siegfried Muresan, come contributo per "ridurre la disoccupazione nelle zone rurali".

Muresan chiede di aumentare le risorse per gli aiuti diretti specificamente indirizzati ai giovani (fino al 2% della dotazione nazionale, secondo la riforma della Pac del 2013).

La risoluzione sarà votata alla commissione Bilancio dell’Europarlamento il 10 ottobre, il voto in plenaria è previsto per il 25 ottobre. Dopo, Muresan dovrà negoziare la posizione del Parlamento con Commissione europea e Consiglio.

fonte: Ansa

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati da *


Chi siamo

Agrinotizie.com è un portale di informazione gratuita dedicato al settore dell’agricoltura, nato nel 2010 come servizio per le imprese agricole e gli operatori del settore.


0549 902240

INVIA UNA MAIL


Seguici su Facebook



Newsletter