AgrinotizieOttobre 3, 20132min6190

Colture idroponiche per le produzioni agricole specializzate

Metodi di coltivazione economicamente sostenibili

Giovedì 3 ottobre 2013 a Milano, alle ore 9.30 nella sala Marco Biagi del Palazzo Lombardia (piazza Città di Lombardia 1), si terrà il convegno "Colture idroponiche per le produzioni agricole specializzate". Il convegno ha la finalità di presentare metodi di coltivazione e soluzioni economicamente sostenibili, che permettano alle aziende che oggi effettuano su terreno coltivazioni agricole specializzate di adottare vantaggiosamente le tecniche idroponiche. Le coltivazioni idroponiche, cosiddette "fuori suolo", pur essendo molto studiate negli istituti di ricerca, sono attualmente limitate ad alcune esperienze aziendali, a motivo soprattutto degli elevati costi impiantistici che comportano e della specializzazione del personale richiesta. Nei Paesi Bassi il 90% delle colture orticole sotto serra vengono gestite con sistemi "senza suolo", mentre tale superficie in Italia è molto ridotta. Nel nord Italia si riscontrano pochi impianti notevolmente specializzati, mentre la gran parte della coltivazione di prodotti orticoli, anche destinati alla cosiddetta "quarta gamma", viene condotta direttamente su terreno. Tuttavia negli ultimi anni sono nate esperienze aziendali innovative che hanno adattato i sistemi idroponici riducendone i costi d’impianto, ad esempio attraverso la coltivazione con il cosiddetto "floating system". In Lombardia, pur essendoci interesse da parte di alcune aziende e cooperative orticole, tali sistemi non si sono ancora sviluppati.

Per maggiori dettagli sull’evento e sul programma, clicca qui.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati da *


Chi siamo

Agrinotizie.com è un portale di informazione gratuita dedicato al settore dell’agricoltura, nato nel 2010 come servizio per le imprese agricole e gli operatori del settore.


0549 902240

INVIA UNA MAIL


Seguici su Facebook



Newsletter