CCPBNovembre 22, 20122min6240

Agricoltura integrata: dall’uso sostenibile dei fitofarmaci alla sostenibilità ambientale

Convegno a cura del consorzio Ccpb

Il consorzio di certificazione biologica Ccpb e l’Istituto di entomolgia e patologia vegetale dell’Università cattolica del sacro cuore di Piacenza presentano una giornata-convegno dedicata all’agricoltura integrata, in programma giovedì 22 novembre alle ore 9.30 nella sala convegni "G. Piana" dell’Università cattolica di Piacenza. L’incontro analizzerà come le nuove disposizioni sull’utilizzo dei fitofarmaci possono coniugarsi con la sostenibilità ambientale.

Tra gli ospiti della giornata, Gabriele Canali (Università di Piacenza) descriverà gli scenari della sostenibilità per l’agroalimentare; Floriano Mazzini e Tiziano Galassi (Servizio fitosanitario dell’Emilia-Romagna) esporranno le ultime novità sul recepimento della direttiva comunitaria sui fitofarmaci; Fabio Osti, Stefano Di Marco, Nicola Di Virgilio e Federica Rossi (Cnr – Ibimet) illustreranno i legami e le convergenze tra sostenibilità ambientale e agricoltura integrata; Fabrizio Piva e Giuseppe Garcea (Ccpb) si concentreranno sul supporto che la certificazione della sostenibilità può offrire all’integrato.

A seguire Lorenzo Tosi, giornalista del gruppo Edagricole – Sole 24 Ore, modererà una tavola rotonda a cui parteciperanno Giampiero Reggidori (Apo Conerpo), Enrico Barone (Conserve Italia), Marco Rosso (Agrofarma), Andrea Braggio (Ibma Italia), Roberta De Natale (Auchan-Simply), Maurizio Brasina (Coop Italia) e Luca Magnani (Esselunga). Le conclusioni saranno affidate a Giuseppe Blasi, capo del dipartimento delle politiche europee e internazionali dello sviluppo rurale del Mipaaf.

Clicca qui per scaricare la locandina col programma completo.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati da *


Chi siamo

Agrinotizie.com è un portale di informazione gratuita dedicato al settore dell’agricoltura, nato nel 2010 come servizio per le imprese agricole e gli operatori del settore.


0549 902240

INVIA UNA MAIL


Seguici su Facebook



Newsletter