Calano gli infortuni in agricoltura

Il settore primario supera la media del calo degli infortuni sul lavoro.

Di infortuni sul lavoro si continua a parlare, sui telegiornali e sui quotidiani. Ma essi riguardano sempre meno il settore agricolo: uno studio di Coldiretti sui dati Inail ha infatti scoperto come nel settore primario italiano si sia verificata la maggiore diminuzione degli infortuni sul lavoro, con un calo del 38% in dieci anni (e del 25% per quelli mortali). Una riduzione che è avvenuta anche nel 2010, che ha registrato, rispetto all’anno precedente, il -4,9% degli infortuni e addirittura il -10,2% delle morti: un calo molto al di sopra della media, dovuto soprattutto all’incremento tecnologico che sta caratterizzando il settore primario negli ultimi tempi.

Le imprese agricole, infatti, continuano ad ammodernarsi, e questo rende il lavoro degli operatori non solo più tecnologico, ma anche più sicuro. Ciò ha permesso il settore primario, come detto, non solo a rispettare il trend in calo degli infortuni sul lavoro, ma addirittura di superarlo. A dimostrarlo solo i dati Inail della tabella sottostante.

Infotuni sul lavoro in agricoltura
  2001 2009 2010
Mortali 154 128 115
Totale 80637 52665 50100

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati da *


Chi siamo

Agrinotizie.com è un portale di informazione gratuita dedicato al settore dell’agricoltura, nato nel 2010 come servizio per le imprese agricole e gli operatori del settore.


0549 902240

INVIA UNA MAIL


Seguici su Facebook



Newsletter