Agrinotizie » NEWS » attualità

Nasce l'assicurazione sui ricavi di grano

L'Italia è il primo stato europeo a istituirla.

agricoltura

L'Italia è il primo Stato europeo a istituire un'assicurazione sui ricavi di frumento tenero e duro degli agricoltori. Il Ministero dell'agricoltura ha stanziato nei giorni scorsi, in via sperimentale, 10 milioni di euro per mettere in piedi una "Polizza ricavo" che qualsiasi produttore italiano di grano può sottoscrivere pagando un premio alle assicurazioni, che viene coperto per il 65% dall’agevolazione del Mipaaf.

Così funziona l'assicurazione: nel caso in cui il ricavo scenda del 20% rispetto alla media del ricavo per ettaro dei tre anni precedenti, l’agricoltore riceverà dalla compagnia assicurativa un indennizzo per la perdita di reddito. Per “perdita di ricavo” si intende la combinazione tra la riduzione di resa per le avversità e fisiopatie (gelo, brina, siccità, alluvioni, eccesso di neve e pioggia, grandine, vento forte, colpi di sole, vento caldo, sbalzi termici) ammesse dal “Piano assicurativo nazionale 2017” e la riduzione del prezzo di mercato. Quindi si tratta di una polizza aggiuntiva specifica per le oscillazioni dei prezzi di mercato.

Il massimale di contribuzione per azienda è di 15.000 euro per tre esercizi finanziari.

Agrinotizie.com, 24/02/2017