Agrinotizie » NEWS » attualità

Greening, nuove disposizioni dell'UE

La Commissione sta per varare alcune modifiche alla Pac

agricoltura

La Commissione europea sta per varare alcune modifiche al greening, cioè le disposizioni della nuova Pac per il rispetto dell'ambiente: Le modifiche entreranno in vigore nel 2018, ma agli Stati membri sarà data facoltà di applicarle già da quest'anno. Vediamo di cosa si tratta.

Diversificazione delle colture

Si introduce la facoltà di prevedere una differenziazione regionale o locale del periodo di diversificazione delle colture.

Periodo minimo di non coltivazione di un terreno a riposo utilizzato come “Area di interesse ecologico” (EFA)

Si introduce la regola che il periodo minimo di non coltivazione debba essere pari a 6 mesi.

Elementi caratteristici del paesaggio

Raggruppamento di alcuni elementi del paesaggio considerati analoghi e armonizzazione dei limiti dimensionali (per esempio le siepi, le fasce alberate e gli alberi in filari diventano un’unica categoria).

Deroga alla dimensione minima degli elementi caratteristici del paesaggio

Gli elementi la cui dimensione è superiore alla soglia massima stabilita non saranno più esclusi come EFA e potranno essere calcolati sino al massimo consentito.

Adiacenza EFA

Saranno conteggiate come EFA anche le aree non adiacenti ai seminativi ma adiacenti ad altre EFA.

Divieto utilizzo fitofarmaci

Sancito il divieto a utilizzare fitofarmaci nei terreni a riposo sulle colture azotofissatrici situate sui bordi forestali impiegati come EFA.

Azotofissatrici e miscugli

Ammessi i miscugli, a condizione che le azotofissatrici siano prevalenti.

Agrinotizie.com, 19/01/2017