AgrinotizieFebbraio 16, 20122min3030

Il volto dell’Italia: paesaggi agrari

Bellezza, sostenibilità, economia. Un incontro di Coldiretti e Italia Nostra per la campagna \'Paesaggi sensibili\'.

Il 16 febbraio 2012 alle ore 10.00 a Roma, in via XXIV Maggio 43, Coldiretti e Italia Nostra organizzano l’incontro ‘Il volto dell’Italia. Paesaggi agrari: bellezza, sostenibilità, economia‘, iniziativa inserita nell’ambito della campagna ‘Paesaggi Sensibili 2011’ che si focalizza sui paesaggi agrari minacciati da abusivismo edilizio, mancata tutela dell’originaria destinazione, dissesto idrogeologico, cementificazione e interventi speculativi per la produzione energetica.

In particolare, l’appuntamento stilerà un bilancio sui danni provocati dal maltempo alle aree rurali dove si sono verificati crolli di fabbricati e vecchie stalle, ma anche danni a coltivazioni tradizionali che rischiano di cambiare per sempre il paesaggio del territorio nazionale.  Oltre alla mostra di immagini sui principali paesaggi agrari maggiormente a rischio, durante la conferenza verrà divulgata la prima analisi Swg/Coldiretti sul contributo del paesaggio al valore del Made in Italy.

Prenderanno parte all’evento Sergio Marini (presidente Coldiretti), Alessandra Mottola Molfino (presidente Italia Nostra), Dario Stefàno (coordinatore nazionale degli assessori all’agricoltura), Roberto Weber (Presidente Swg), Pietro Bevilacqua e Livio De Santoli (Università La Sapienza di Roma), Andrea Mancini (Dipartimento per i censimenti e gli archivi amministrativi e statistici Istat), Corrado Ievoli (Università del Molise), Giampaolo Pioli (sindaco di Suvereto e presidente dell’Associazione nazionale Città del Vino). Modera Stefano Masini (responsabile Area ambiente e territorio di Coldiretti)

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati da *


Chi siamo

Agrinotizie.com è un portale di informazione gratuita dedicato al settore dell’agricoltura, nato nel 2010 come servizio per le imprese agricole e gli operatori del settore.


0549 902240

INVIA UNA MAIL


Seguici su Facebook



Newsletter