Agrinotizie » NEWS » attualità

Eima 2018 ai nastri di partenza

La 43^ edizione della kermesse bolognese avrà un focus sulla sicurezza in agricoltura.

agricoltura

Un focus su giovani e sicurezza in agricoltura, ma anche sulle tecniche per l'irrigazione, senza ovviamente dimenticarsi tutte le novità del settore delle macchine per l'agricoltura. Torna a Bologna, dal 7 all'11 novembre prossimi, la fiera Eima International, punto di riferimento del settore agricolo, organizzata dall'associazione FederUnacoma per la 43^ edizione.

Con ben duemila aziende espositrici, la cinque-giorni fieristica attende oltre 300mila visitatori nei nuovissimi padiglioni espositivi della struttura emiliana. Il programma prevede numerose iniziative collaterali, dalle assemblee di categoria a momenti di formazione per i giovani.

Un tema portante di Eima sarà la sicurezza, visto che ogni anno muoiono oltre 200 agricoltori in incidenti con le macchine agricole. Già l'8 mattina, nel momento inaugurale, sarà infatti presentato il "Progetto Sicurezza FederUnacoma", un'iniziativa che si svilupperà nel corso del 2019 e che sarà volta a promuovere presso le imprese agricole l’acquisto di mezzi meccanici nuovi (con un migliore utilizzo dei fondi nazionali e comunitari), la revisione obbligatoria dei mezzi meccanici più vecchi, la sorveglianza di mercato per contrastare la commercializzazione di mezzi prodotti senza i requisiti imposti dalle normative comunitarie, e infine la formazione specifica per gli operatori che comprende anche il conseguimento del patentino per la guida dei mezzi agricoli.

Secondo tema chiave di Eima 2018 è quello dell’applicazione di tecnologie digitali per realizzare l’agricoltura di precisione. Si tratta di un processo di grande importanza per il settore primario, che la rassegna bolognese sostiene anche mediante l’inaugurazione di una nuova area espositiva, quella di "Eima Digital" riservata proprio alle industrie che realizzano sistemi elettronici avanzati per l’agricoltura e mediante un calendario di convegni specifici sul tema.

Altro argomento in primo piano – legato anch’esso a una novità espositiva, il "Salone Idrotech" – è quello dell’acqua e delle tecnologie avanzate per la gestione delle risorse idriche, a cui è dedicato un ricco programma di convegni e seminari tecnici.

Tema forte di questa edizione è infine quello dell’imprenditoria giovanile e delle opportunità professionali in agricoltura e nel settore della meccanica agricola, un tema che ricorre in varie iniziative, a partire dall’assemblea nazionale dell’Agia (Associazione giovani imprenditori agricoli) in programma per il giorno 7 per arrivare alla presentazione dell’Osservatorio Giovani Agricoltori realizzato da Nomisma ed Edagricole che verrà presentato la mattina del 9 novembre.

In occasione di Eima 2018 verranno anche assegnati i premi del Tractor of the Year 2019 nel corso di una cerimonia in programma per mercoledì 7 novembre.

Agrinotizie.com, 05/11/2018