Agrinotizie » MACCHINE AGRICOLE » manutenzione del verde

FHP Plus, il trincia Kverneland multiuso

Versatile e compatto, il nuovo trincia del gruppo norvegese è pensato per un uso professionale ed è dotato dei massimi standard di sicurezza

agricoltura

Kverneland Group ha presentato il suo nuovo trincia a spostamento laterale FHP Plus. Si tratta di un nuovo modello professionale multiuso adatto sia per la manutenzione stradale, sia per lo sgombero dei bordi di campi, fossi e siepi. Il trincia FHP Plus offre inoltre una grande versatilità, in quanto può lavorare efficientemente su erba, legno e cespugli, ed è ideale anche per il mantenimento di parchi e giardini. Combinata con un trincia frontale, l'FHP assicura prestazioni elevate in tutte le situazioni, per soddisfare al massimo le esigenze di agricoltori e contoterzisti.

Il trincia Kverneland FHP Plus si basa sulla nota e apprezzata tecnologia FHS / FHP, montata su un articolato braccio robusto tramite una resistente testata di attacco. La macchina si presenta molto compatta, con una forma arrotondata che permette una visione perfetta della zona di taglio, ma allo stesso tempo con forti articolazioni che consentono un’elevata manovrabilità e garantiscono alta affidabilità durante le operazioni di lavoro. La posizione esterna della scatola dell’FHP Plus consente una maggiore escursione della trincia mantenendo la sicurezza per l’operatore.

Con il rinnovo della gamma dei trinciastocchi Kverneland è stato possibile introdurre un nuovo sistema di trasmissione e una nuova tipologia di rotore sul modello Kverneland FHP Plus. La trasmissione è basata su un moltiplicatore con ruota libera integrata (fino a 150 HP) e due pulegge laterali che azionano cinque cinghie. Un tenditore automatico delle cinghie assicura una costante trasmissione della potenza al rotore. Fornita di serie è la presa di forza con doppio albero grandangolo, allo scopo di ottenere migliori prestazioni e comfort durante il lavoro. Anche l’FHP Plus è dotato di rotori di nuova generazione: il largo diametro (450 mm), il bilanciamento preciso e l’alta velocità di rotazione (1998 rpm) garantiscono prestazioni eccellenti in tutte le condizioni con bassi requisiti di potenza. Sullo stesso rotore possono essere montate lame differenti: coltelli a Y universali, mazze o coltelli elicoidali.

Il trincia Kverneland FHP Plus in configurazione standard è proposto con diversi dispositivi che ne incrementano le prestazioni, il comfort di utilizzo e la durata operativa. Mentre le slitte e il rullo posteriore consentono di seguire meglio il terreno, il controcoltello a pettine incrementa la qualità del taglio. Un’importante dispositivo di sicurezza è rappresentato dall’accumulator, che previene eventuali danni dovuti alla collisione con ostacoli, facendo ripiegare l’FHP Plus automaticamente.

Veloce e facile da utilizzare, l’eccellenza delle prestazioni è una caratteristica standard per il nuovo Kverneland FHP plus a spostamento laterale pivottante. Lo dimostrano le sue caratteristiche tecniche, riportate qui di seguito.

Larghezza di lavoro 2,3 m
Peso 950 kg
Angolo pivottante -65° e +90°
Distanza offset dal centro del trattore / totale 1,2 m / 3,5 m
Potenza richiesta 70/120 HP
PTO per input velocità 540 rpm
Velocità rotore 1998 rpm
Dimensioni rotore 169x10 mm
N. coltelli a martello 30
N. trasmissioni a cinghia 5

 

Per maggiori informazioni: www.kvernelanditalia.it

Agrinotizie.com, 08/02/2014