Barbabietola da zucchero, l’allettante proposta di Coprob per la campagna 2020

La cooperativa propone 96,5 euro/tonnellata per la produzione bio

Coprob, la cooperativa dei produttori bieticoli italiani, ha lanciato la sua proposta di filiera per la campagna 2020: 45 euro/tonnellata per la barbabietola convenzionale e ben 96,5 euro a tonnellata per la barbabietola biologica (i prezzi sono comprensivi dell’articolo 52 e del de minimis regionale).

In particolare, sottolinea Coprob, la plv della bietola biologica è stata in media di 2500 euro/ha e oltre un terzo delle aziende agricole ha raggiunto i 3000 euro/ha. Segno che questa produzione è di elevato interesse per gli agricoltori, anche perché a gennaio 2020 esordirà sugli scaffali dei supermercati il marchio “Nostrano Bio”, il grezzo di barbabietola biologico: si tratta di una nuova mossa nelle strategie di Coprob per la valorizzazione dello zucchero italiano, portate avanti con il marchio ItaliaZuccheri.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati da *


Chi siamo

Agrinotizie.com è un portale di informazione gratuita dedicato al settore dell’agricoltura, nato nel 2010 come servizio per le imprese agricole e gli operatori del settore.


0549 902240

INVIA UNA MAIL


Seguici su Facebook



Newsletter