Irpef

Termine: domenica, 16 marzo 2014

Entro oggi è necessario versare le ritenute Irpef operate in acconto a febbraio 2014 sui compensi corrisposti a lavoratori autonomi e a dipendenti, comprese le addizionali all’Irpef (regionale e comunale) che riguardano la rata relativa all’anno 2013, ovvero i conguagli di fine rapporto effettuati a febbraio 2014, nonché la rata dell’acconto 2014 dell’addizionale comunale all’Irpef. Inoltre, i datori di lavoro che hanno effettuato il conguaglio d’imposta nel mese di febbraio, anziché alla fine del 2013 o del gennaio scorso, devono ricalcolare l’imposta sul totale dei compensi percepiti da ogni singolo dipendente, tenendo conto delle detrazioni previste dalla legge e delle addizionali regionale e comunale all’Irpef. Dalla differenza tra l’imposta dovuta per l’anno 2013 e l’imposta già trattenuta, si ottiene l’importo a conguaglio che si deve eventualmente versare o recuperare.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati da *


Chi siamo

Agrinotizie.com è un portale di informazione gratuita dedicato al settore dell’agricoltura, nato nel 2010 come servizio per le imprese agricole e gli operatori del settore.


0549 902240

INVIA UNA MAIL


Seguici su Facebook



Newsletter