De Castro: ‘La Pac potrebbe slittare al 2014’

L\'annuncio a sorpresa del presidente della Commissione Ue all\'agricoltura, che assicura: \'Nessun danno per le imprese\'

«C’è il rischio concreto di uno slittamento al 2014 per la nuova Politica agricola comune dell’Unione europea». Lo ha affermato Paolo De Castro (nella foto), presidente della Commissione Politiche Agricole del Parlamento Europeo, in collegamento da Bruxelles durante la Conferenza regionale per l’Agricoltura di Genova tenutasi ieri e venerdì.

Così si è espresso De Castro nella sua videoconferenza di venerdì: «Se il negoziato sulla Pac non si concluderà entro luglio 2013, il rinvio al 2104 è certo, ma non ci saranno ricadute negative per le imprese: tutto sarà semplicemente prorogato di un anno. Il ritardo c’è e lo slittamento è verosimile. In tal caso sarà prolungata di un anno anche l’efficacia del Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013».

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati da *


Chi siamo

Agrinotizie.com è un portale di informazione gratuita dedicato al settore dell’agricoltura, nato nel 2010 come servizio per le imprese agricole e gli operatori del settore.


0549 902240

INVIA UNA MAIL


Seguici su Facebook



Newsletter