Da Kverneland contributi per le rottamazioni

Il gruppo norvegese ha stanziato un milione di euro per aiutare gli agricoltori che vogliono rinnovare il proprio parco macchine

I tempi per il settore agricolo non sono facili: le spese aumentano di giorno in giorno, i guadagni si fanno sempre più miseri e gli investimenti si bloccano. A risentirne è soprattutto la meccanizzazione agricola, che da qualche anno vive una fase di stallo molto grave, con gli imprenditori non più in grado di rinnovare il loro parco macchine.

Qualcuno, però, sta reagendo a questa crisi con un clima propositivo anziché negativo.  È il caso del gruppo Kverneland, che per aiutare a superare il difficile momento ha lanciato una campagna di rottamazione interna dedicata ai suoi clienti. Si tratta di un investimento fino a un milione di euro di contributi per chi rottama il proprio macchinario agricolo per acquistare uno nuovo. Un’agile mossa che non risolverà di certo la grave crisi economica, ma che almeno aiuterà chi vuole fare acquisti ad arrivare al 2013 più serenamente.

Kverneland si sta preparando anche in questo modo all’arrivo della nuova Pac, che dal 2014 incentrerà le politiche agricole sulla diversificazione, sulla sostenibilità e sulla tutela dell’ambiente. Tre punti cardine in cui Kverneland ha sempre creduto, e che a breve diventeranno ancora più centrali nella sua politica aziendale per consolidare la propria leadership nel settore della meccanizzazione agricola.

Tutte le informazioni sulla promozione si trovano su it.kvernelandgroup.com o nei concessionari Kverneland.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati da *


Chi siamo

Agrinotizie.com è un portale di informazione gratuita dedicato al settore dell’agricoltura, nato nel 2010 come servizio per le imprese agricole e gli operatori del settore.


0549 902240

INVIA UNA MAIL


Seguici su Facebook



Newsletter