L’Ue finanzia l’agricoltura delle Bahamas

20 milioni di dollari per salvare la produzione locale di banane

È stato accolto dall’Unione Europea l’appello del ministro dell’agricoltura delle Bahamas, Michael Darville, che richiedeva aiuti per incrementare l’agricoltura locale. Bruxelles ha infatti deciso di aprire una sede nelle Barbados e di mettere a disposizione 20,7 milioni di dollari in sovvenzioni per i produttori di banane.

I fondi europei saranno destinati all’All Island Banana Grower’s Association (Aibga), l’unica associazione di agricoltori esistente nelle Bahamas, ma negli ultimi anni inattiva per mancanza di fondi. Il capitale arrivato dall’Ue permetterà invece di sviluppare un sistema di marketing adeguato per promuovere le banane nel mondo. La produzione di questo frutto, tra l’altro, nel 2013 sarà interessata dall’entrata in vigore di nuove norme.

Gretel Sessing, presidente dell’Aibga, ha spiegato che questo intervento si tradurrà in servizi di supporto migliori per gli agricoltori, con un impatto positivo anche sulle loro famiglie e sulla comunità.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati da *


Chi siamo

Agrinotizie.com è un portale di informazione gratuita dedicato al settore dell’agricoltura, nato nel 2010 come servizio per le imprese agricole e gli operatori del settore.


0549 902240

INVIA UNA MAIL


Seguici su Facebook



Newsletter