Agritech Israel 2012

Mostra internazionale dell\'agricoltura

Torna dal 15 al 17 maggio la diciottesima edizione di Agritech Israel, la mostra internazionale sulla tecnologia agricola tra le più importanti al mondo. L’evento si terrà tra l’Israel Trade Fairs e il Convention Center di Tel Aviv. Riportiamo il comunicato di presentazione dell’evento:

Fin dalla sua nascita, essendo situato in una delle regioni più aride del mondo, lo Stato di Israele ha dovuto fornire soluzioni avanzate ai propri cittadini nel campo dell’agricoltura. Infatti Israele è il Paese più all’avanguardia nei metodi d’irrigazione, con il più alto tasso al mondo per il riutilizzo delle acque reflue a fini agricoli, e dispone di tecnologie agricole avanzate. Sulla base dell’esperienza maturata, Israele è pronto a svolgere un ruolo di primo piano nella fornitura di soluzioni d’avanguardia nel campo dell’agricoltura e risulta essere il luogo ideale per l’organizzazione di fiere agricole come Agritech, evento che negli ultimi tre decenni è servito come piattaforma per riunire centinaia di migliaia di visitatori stranieri provenienti da oltre 100 paesi, con l’obiettivo di interagire con le più importanti aziende tecnologiche agricole internazionali. Anche l’edizione 2012 porterà avanti questa tradizione e si arricchirà di un nuovo padiglione dedicato all’innovazione, con oltre 30 aziende start-up nel campo agricolo. I punti chiave del successo israeliano nel campo dell’agricoltura sono l’utilizzo di tecnologie avanzate nei seguenti campi: acqua e irrigazione, serre, agricoltura casearia, avicoltura, acquacoltura, semi, fertilizzanti, protezione delle piante. Negli stessi tre giorni dell’Agritech è in programma anche l’evento the International Cipa Conference 2012, dal titolo Plasticulture for a Green Planet, a cui parteciperanno alcuni speaker italiani.

Oggi la produzione agroalimentare israeliana vale 1,2 miliardi di dollari l’anno ed è quintuplicata rispetto al 1950 grazie alle tecnologie applicate al settore agricolo che consentono uno sfruttamento migliore delle risorse disponibili. L’esperienza agricola israeliana e tutta la ricerca che c’è dietro, del valore di circa 2 miliardi di dollari l’anno, ha attirato l’interesse di Confagricoltura, che ha invitato nei mesi passati in Italia i “colleghi” del Centro di Ricerca in Agricoltura del Ministero dell’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale (Aro) di Israele. Questa collaborazione continuerà nel corso di Agritech, evento in cui si parlerà anche della cooperazione che si può attivare tra i ricercatori israeliani e italiani per razionalizzare l’apporto idrico delle coltivazioni, evitare l’erosione dei suoli, individuare tecniche produttive a basso consumo d’acqua con le coltivazioni senza terra e migliorare le rese. Confagricoltura sta pianificando un viaggio per una larga delegazione con l’obiettivo di “testare” direttamente sul campo l’eccellenza israeliana che ha portato questo Paese a essere all’avanguardia nel campo agricolo. La cooperazione tra Italia e Israele in questo settore è iniziata decenni fa (centinaia di collaborazioni tra aziende, centri di ricerca e agricoltori) e ha raggiunto il suo apice nel 2010, quando i due Stati hanno sottoscritto un Protocollo di Collaborazione nell’ambito dello sviluppo rurale, frutto di una visita di studio in Italia di una delegazione israeliana per approfondire le pratiche volte alla multifunzionalità in agricoltura e di un seminario a Tel Aviv sul tema dell’agriturismo.

Nel quadro della cooperazione tra i due paesi, l’Italia si impegnerà a creare la prima Strada del Vino in Israele, mentre gli israeliani dimostreranno agli italiani come fare per risparmiare acqua. Inoltre, il Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Mario Catania, dopo aver ricevuto l’invito da parte dell’Ambasciatore dello Stato di Israele in Italia, Naor Gilon, ha confermato la sua intenzione a partecipare il prossimo 16 maggio ad Agritech dove dovrebbe anche intervenire in qualità di relatore al convegno bilaterale organizzato dall’Ambasciata italiana in Israele.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati da *


Chi siamo

Agrinotizie.com è un portale di informazione gratuita dedicato al settore dell’agricoltura, nato nel 2010 come servizio per le imprese agricole e gli operatori del settore.


0549 902240

INVIA UNA MAIL


Seguici su Facebook



Newsletter