Aiuti per la commercializzazione di carni bovine di razza piemontese

PIEMONTE

BENEFICIARI:

Imprese agricole associate e cooperative.

OGGETTO:

Aiuti allo sviluppo della filiera corta agroalimentare, rivolti a progetti di vendita di carne di razza piemontese. Gli interventi ammessi a finanziamento riguardano la creazione, l’ampliamento e l’ammodernamento di negozi e punti vendita; l’apertura e la gestione di punti vendita nei centri commerciali del Piemonte e delle regioni limitrofe, l’apertura e la gestione di punti vendita in farmer markets.

DESCRIZIONE:

Dotazione finanziaria di 1,2 milioni di euro. Il contributo è in conto capitale, non può superare il 40% della spesa ammissibile e ha i limiti minimo e massimo di 50.000 e 500.000 euro.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati da *


Chi siamo

Agrinotizie.com è un portale di informazione gratuita dedicato al settore dell’agricoltura, nato nel 2010 come servizio per le imprese agricole e gli operatori del settore.


0549 902240

INVIA UNA MAIL


Seguici su Facebook



Newsletter