Psr, la Misura 114 non decolla in Italia

Uno studio del Mipaaf non evidenzia entusiasmo degli agricoltori nei confronti dei servizi di consulenza aziendale, finanziati dalla Misura 114. Nonostante ciò, sono 17 le Regioni che hanno attivato il bando.

Già da tempo di sta parlando di Psr 2014-2020, cercando di analizzare le misure dell’attuale politica per correggere quelle che non sono andate a buon fine. Tra queste ultime, ad esempio, c’è la Misura 114, che contribuiva all’introduzione dei servizi di consulenza aziendale: oggetto di un’indagine del Mipaaf, l’applicazione della Misura 114 in Italia è senza dubbio un caso molto interessante per l’Unione Europea, che in seguito a questo studio potrà valutare se e come reintrodurla anche nel 2014.

Seppure l’aiuto comunitario copra fino all’80% delle spese ammissibili, gli agricoltori italiani, per ora, non hanno mostrato molto entusiasmo verso i contributi ai servizi di consulenza aziendale. Sarà per la scarsa fiducia generale in questa forma di assistenza, ma il rapporto del Mipaaf ha evidenziato che la Misura 114 ancora non è entrata tra le più alettanti per le aziende agricole del nostro paese. Nonostante ciò, sono 17 le Regioni che la hanno attuata, per una spesa complessiva programmata di 231 milioni di euro (nemmeno l’1% del totale dei fondi Psr), a fronte dei 64 milioni sborsati dagli agricoltori. La Misura 114, infatti, oltre al limite dell’80% ha anche un massimale di 1500 euro per ciascun servizio di consulenza.

Tra le Regioni italiane, quelle che più hanno investito nella 114 sono la Puglia (35 milioni di euro), la Campania (25 milioni) e il Piemonte (23 milioni). Ovunque, beneficiari dell’aiuto possono essere gli imprenditori agricoli singoli o associati e i detentori di aree forestali, i quali possono richiedere dei contributi annuali sui servizi di consulenza, prestati da staff con adeguate competenze tecniche e professionali che possano far crescere le nostre aziende agricole, soprattutto nei campi dell’ambiente, della sanità pubblica, della sicurezza sul lavoro e del benessere degli animali.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati da *


Chi siamo

Agrinotizie.com è un portale di informazione gratuita dedicato al settore dell’agricoltura, nato nel 2010 come servizio per le imprese agricole e gli operatori del settore.


0549 902240

INVIA UNA MAIL


Seguici su Facebook



Newsletter