Rotopresse Vicon / 2

Per i modelli a camera variabile Vicon presenta quattro modelli, adatti ad ogni tipo di esigenza

Prosegue anche oggi la nostra recensione della nuova gamma per la fienagione Vicon, iniziata con la presentazione del Vicon Andex 694 e proseguita ieri con le rotopresse a camera fissa. Oggi ci occuperemo delle rotopresse a camera variabile, anch’esse presentate al Grass Field Day che ha celebrato, il mese scorso, i cento anni del marchio Vicon. Anche queste rotopresse sono dotate del nuovo look moderno e accattivante che ha caratterizzato tutta la linea Vicon, che per i modelli a camera variabile propone quattro macchine diverse, due della serie 4100 e due della 4200, adatti ad ogni tipo di esigenza lavorativa.

L’RV 4116 produce rotoballe dal diametro variabile – si va da un minimo di 0,6 ad un massimo di 1,65 metri – mentre l’RV 4118 arriva addirittura a 1,85 metri. Per il resto, i due modelli sono entrambi dotati, oltre che di tutte le caratteristiche già nominate nei modelli a camera fissa, anche di dispositivo SuperFeed intake. Inoltre, c’è una differenza rispetto alla serie superiore: i modelli 4100 hanno infatti un’innovativa precamera, che risulta lievemente maggiorata in modo da far affluire più agevolmente il foraggio secco e ingombrante, ma senza nulla togliere alla flessibilità necessaria per il passaggio del foraggio umido.

Per quanto riguarda la serie 4200, i due modelli RV 4216 e 4220 hanno ovviamente dimensioni maggiori, sia nella produzione di rotoballe, che arrivano a due metri di diametro, sia nella larghezza di lavoro, pari a 2,2 metri. Straordinaria la camera di pressatura, che offre una rotazione pulita e continua e riduce al minimo le perdite di foraggio, anche se molto umido. La serie 4200 può inoltre montare un apparato di taglio a 14 o 25 coltelli ed avere l’alimentazione SuperFeed o SuperCut. Nella serie maggiore non poteva, ovviamente, mancare un elevato tasso di tecnologia: il dispositivo Intelligence density bale chamber system crea tre zone separate di densità ed ampiezza diversa, in modo da produrre eccellenti rotoballe a qualunque condizione del foraggio, mentre l’eventuale monitor Isomatch Tellus, l’unico attualmente sul mercato a possedere due schermi, può attivare due funzioni diverse in un unico attrezzo.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati da *


Chi siamo

Agrinotizie.com è un portale di informazione gratuita dedicato al settore dell’agricoltura, nato nel 2010 come servizio per le imprese agricole e gli operatori del settore.


0549 902240

INVIA UNA MAIL


Seguici su Facebook



Newsletter