Turismo rurale

Seminario gratuito sulle opportunità e le sfide per il turismo rurale in Italia

Come sviluppare una filiera corta per i prodotti alimentari? Come creare un’offerta a maggior valore aggiunto nel campo del turismo rurale? Queste sono solo alcune delle domande a cui si risponderà nel corso del seminario “La filiera corta dei prodotti alimentari: opportunità e sfide per il turismo rurale in Italia”, organizzato da Tinnova, nell’ambito del progetto europeo OATS.
L’incontro si terrà martedì 28 settembre alle 15:00, presso i locali della Comunità Montana del Mugello, in via Palmiro Togliatti 4, Borgo San Lorenzo (FI). In particolare sarà Alessio Cavicchi, ricercatore di Economia Agraria presso l’Università di Macerata, ad animare il workshop offerto alle imprese agricole ed agrituristiche, per presentare i risultati e le best practices del progetto OATS. La partecipazione all’incontro è gratuita, previa iscrizione a eventi@tinnova.it .
In letteratura, il turismo rurale è definito come un ”gigante dormiente”. Il motivo sta nella difficoltà, da una parte, di valutare quanto incida numericamente sullo sviluppo territoriale delle campagne e, dall’altra, di capire come rendere le zone rurali più attraenti al pubblico.
Il progetto OATS, acronimo di Organic Agricultural Tourism, cerca di aiutare questo settore e vede coinvolti Germania, Danimarca, Turchia, Portogallo, Italia, Islanda e Spagna. L’obiettivo del progetto è quello di realizzare una piattaforma di e-learning a disposizione di tutte le aziende interessate. Il progetto è finanziato all’interno del Programma Europeo Leonardo Da Vinci sull’Apprendimento Permanente. Tutti i materiali sviluppati nel progetto sono consultabili e scaricabili dal sito: www.oats.dk.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono contrassegnati da *


Chi siamo

Agrinotizie.com è un portale di informazione gratuita dedicato al settore dell’agricoltura, nato nel 2010 come servizio per le imprese agricole e gli operatori del settore.


0549 902240

INVIA UNA MAIL


Seguici su Facebook



Newsletter